Filler Acido Ialuronico a Brescia, per viso e labbra

L’acido ialuronico è una molecola, necessaria per il conferimento della resistenza e il mantenimento della forma della cute, naturalmente presente nei tessuti connettivi umani. È un disaccaride fondamentale che, assimilando e trattenendo molecole d’acqua in quantità, fa sì che la pelle mantenga il giusto grado di idratazione, viscosità e volume. È la sostanza più utilizzata nei filler per la correzione delle rughe e per il rimodellamento dei volumi del viso. Totalmente biocompatibile, è una componente che, chimicamente, differisce molto poco nelle varie specie animali. Purtroppo la sua produzione naturale diminuisce progressivamente con il passare degli anni, da qui l’insorgere delle rughe.

Questo video di YouTube non è visibile fino all'accettazione dei cookie di "funzionalità aggiuntive". Se vuoi vederlo cambia il tuo consenso e poi ricarica la pagina.

Cosa sono i Filler e a cosa servono

Con il termine filler si intendono tutti quei materiali di riempimento che vadano a colmare l’assenza di tessuto sottocutaneo, donando allo stesso tempo tono, turgidità e idratazione alla pelle. Solitamente vengono iniettati all’interno delle rughe, nello specifico sono impiegati in medicina estetica anche per:

  • aumento delle labbra
  • aumento degli zigomi
  • rimodellamento dei volumi del viso
  • rimodellamento del naso e (in certi casi) del corpo

Quanti tipi di filler esistono? Quante tipologie di acido ialuronico?

Si distinguono in riassorbibili, permanenti e semi-permanenti. I filler riassorbibili sono, generalmente, molto ben tollerati dall’organismo, anche a fronte del loro effetto temporaneo (dai 6 ai 15 mesi). Tra questi, i più comuni sono a base di acido ialuronico, gel sterile composto da molecole di ialuronato legate fra di loro tramite un processo chimico. Dalla quantità di molecole di ialuronato e dai legami molecolari dipendono la durata e le tempistiche di riassorbimento del prodotto all’interno della cute. I filler riassorbibili, a base di acido ialuronico, sono ormai quasi esclusivamente di origine batterica; sono molto ben tollerati, sicuri, affidabili, di lunga durata e non provocano reazioni allergiche.
In Italia si possono commercializzare un gran numero di prodotti a base di acido ialuronico, ma i più affidabili e conosciuti sono quelli prodotti da aziende affidabili come Teoxane, Allergan, Merz, Galderma.

I fillers permanenti e semipermanenti, sebbene in passato fossero regolarmente commercializzati ed utilizzati in Italia, non sono praticamente più in uso a causa delle possibili conseguenze dovute all’associazione con sostanze come il metacrilato, responsabile di gravi reazioni da corpo estraneo anche a distanza di anni.

I filler si differenziano da altri prodotti da infiltrazione, come il botulino, perché riempiono le rughe e i deficit di volume dovuti all’invecchiamento. Il botulino invece serve per modulare l’attività muscolare che causa alcuni tipi di rughe.

Scopri i Filler per Occhiaie con Acido ialuronico – Teosyal Redensity II

Quali inestetismi sono trattabili con il filler?

Come accennato in precedenza, i filler a base di acido ialuronico vengono impiegati in medicina estetica per:

  • Labbra: ne correggono volumi e contorno, donando pienezza e turgore. L’acido ialuronico permette di rendere le labbra più carnose, con un effetto che diminuisce nel giro di qualche mese.
  • Viso: ne rimodellano il contorno agendo su guance e mento. L’infiltrazione di acido ialuronico permette, ad esempio, di aumentare il volume degli zigomi, contrastando la mancanza di volume che rende il viso più piatto e l’intera immagine del volto più invecchiata.
  • Rughe: i filler agiscono sulle rughe nasolabiali, su quelle del labbro superiore (dette anche codice a barre) dovute all’invecchiamento e al fumo; possono correggere anche i solchi naso-giugali e le occhiaie. L’acido ialuronico, riempiendo le rughe, rende la superficie del viso più giovane e conforme.
  • Naso: tramite la tecnica di rinofiller correggono alcuni difetti minori del naso, come un gibbo piccolo, un angolo naso-frontale troppo marcato o un angolo naso-labiale troppo acuto.

In cosa consiste il trattamento

Il trattamento viso a base di acido ialuronico, essendo un trattamento ambulatoriale, non prevede una preparazione al pari di un intervento di chirurgia estetica, non essendoci alcuna incisione della pelle. Non sono richiesti esami preventivi, ma è sempre bene informare il medico a proposito di reazioni allergiche passate. Si consiglia anche di evitare di assumere aspirina o farmaci che ne contengano determinate quantità, nella settimana precedente l’intervento.
Per i pazienti più sensibili al pizzicore è possibile utilizzare una crema anestetica, per alleviare il fastidio di un trattamento che, altrimenti, viene fatto senza anestesia.
In base allo specifico inestetismo da correggere, il chirurgo deciderà quale delle differenti densità di acido ialuronico utilizzare. Anche la tecnica di infiltrazione è strettamente correlata all’inestetismo e, in particolare, alla posizione nella quale si trova la ruga e alla sua profondità. L’esperienza, la manualità e il senso estetico del chirurgo possono davvero fare la differenza nel risultato. L’iniezione viene effettuata, con un ago molto sottile, nel derma, la parte più spessa della cute.

Subito dopo l’applicazione, la zona trattata potrà apparire leggermente gonfia, arrossata e ipersensibile. Sono tutti effetti normali, legati all’iniezione. Nel caso specifico del rigonfiamento delle labbra, la sensazione di gonfiore può durare più a lungo e il labbro apparire un po’ irregolare. Si dovrà aspettare qualche giorno per poter vedere l’effettivo risultato. Il trattamento non pregiudica la possibilità di tornare alle normali attività nel corso della giornata. La prassi prevede che si eviti il sole diretto per qualche giorno e si eviti di toccare o sfregare la zona di inserimento per le successive sei ore. Dal momento in cui viene iniettato, l’acido ialuronico, viene gradualmente assorbito, fino a scomparire senza lasciare traccia e dovrà essere ripetuto.

Durata dell’intervento Anestesia Degenza in clinica Convalescenza Età consigliata
15 – 30 min Nessuna Nessuna Nessuna 35 – 60

Acido Ialuronico Costo

Prezzo minimo Prezzo massimo
250 € 350 €
Filler Acido Ialuronico a Brescia

Domande frequenti Filler Acido Ialuronico

Per chi è indicato il trattamento?

Il paziente che utilizza filler non ha una connotazione anagrafica precisa: alcune pazienti che desiderano aumentare il volume delle labbra hanno tra i 20 e i 25 anni. Chi utilizza questo trattamento per contrastare le rughe ha un’età più avanzata.
Quello a base di filler è il trattamento ideale per chi vuole ottenere un viso liscio e giovane, con tratti e curve armoniche e naturali. È adatto a chi teme e rifiuta interventi invasivi. È un trattamento dai prezzi accessibili.

È un trattamento doloroso o pericoloso?

Di norma, oltre che dalla sensibilità del paziente, il dolore varia in base alla zona di infiltrazione.

Esistono controindicazioni o effetti collaterali?

L’acido ialuronico è una sostanza naturale e, come tale, non presenta controindicazioni particolari, a meno che non vi siano allergie conosciute ai componenti dei filler.

Dopo quanto tempo si può notare l’effetto?

L’effetto del filler è immediato; tuttavia potrebbe essere necessario attendere un paio di giorni per poter godere dell’effettivo risultato dell’infiltrazione.

Quali sono e quanto durano i risultati?

I risultati ottenuti sono quelli di riempire una ruga o ridare volume ad una zona nella quale manca. Con l’invecchiamento il viso tende a diventare rettangolare, i tessuti a scendere verso il basso. Iniettare un filler nella zona zigomatica permette di portare i volumi verso l’alto per ridare al viso la forma triangolare, tipica della gioventù.
Come già accennato in precedenza, non parliamo di una sostanza ad effetto permanente. L’acido ialuronico viene riassorbito dal nostro organismo in maniera progressiva. L’effetto può durare, di media, dai 6 ai 15 mesi.
Le tempistiche di metabolizzazione della sostanza variano sempre in base alla zona di intervento, così come i risultati dipendono dall’effettiva situazione del paziente, nonché dal paziente stesso, dalla tipologia di pelle, dall’età e dallo stile di vita. Per le rughe più profonde, per ottenere un risultato più evidente, si deve considerare l’ipotesi di dover ripetere il trattamento dopo pochi mesi, in particolare, per le rughe della fronte, è possibile associare il trattamento con filler al botulino.

Qual è il prezzo per un trattamento con Filler Acido Ialuronico?

Il prezzo di una fiala di acido ialuronico varia, in media, dai 250 ai 350 euro. E’ di fondamentale importanza fare attenzione alle offerte di prodotti a basso prezzo. I prodotti di buona qualità hanno un costo elevato e non possono essere, quindi, svenduti.

Video Dott. Brunelli

Sedi di Lavoro

Studio Brescia
Via Guido Zadei, 64Brescia

Clinica Brescia
Day Hospital BW Borgo Wuhrer
Viale Bornata, 129
Brescia

Clinica Milano
Istituto Clinico Città Studi
Via N. Jommelli, 17
Milano

Clinica Bergamo
Casa di Cura Villa Santa Apollonia
Via G. Motta, 37/39
Bergamo